5 consigli se sei in macchina (a Roma)

 Lo sanno tutti, soprattutto chi abita a Roma nord, lungo la Cassia
è un fatto che non ha bisogno di essere dimostrato: in automobile, nel traffico o meno, è molto facile che gli animi si scaldino per un nonnulla.
Si arriva ad utilizzare delle metafore non proprio educatissime per apostrofare qualcuno e se abbiamo i finestrini  e le portiere chiusi, il tutto potrebbe nascere e morire lì.

Tuttavia, piccole frustrazioni ed una certa dose di stress quotidiano possono essere alleati di una malsana aggressività al volante, e si può arrivare sino al rischio di interrompere una litigata solo con l’arrivo di un’ambulanza e/o delle forze dell’ordine.

4 motivi che potrebbero farti arrabbiare quando guidi:

  1. se ti tagliano la strada;
  2. se qualcuno vicino a te suona insistentemente il clacson;
  3. se ti puntano le luci abbaglianti in modo costante;
  4. se ti fanno dei gesti sgraditi da altri veicoli;

Ora daremo 5 consigli UTILI per EVITARE SPIACEVOLI SITUAZIONI CHE POTREBBERO PORTARE AD UNO SCONTRO VERBALE E POI FISICO

  1. evitate gesti d’insulto e/o un contatto visivo prolungato con l’altro automobilista;
  2. non bloccate gli incroci importanti (esempio: accesso ad uffici pubblici, ospedali etc…) anche per una breve sosta;
  3. se qualcuno vi segue dopo un diverbio, andate alla più vicina stazione di polizia o caserma dei carabinieri;
  4. se siete in compagnia, approfittate di essa per non essere sopraffatti da attacchi di rabbia, godendo della presenza di un amico al lato del passeggero e della possibilità di fare due chiacchiere con lui;
  5. Usate il clacson quando necessario, non come un’ ”arma”;


Dunque, ai fini della prevenzione nella difesa personale è sempre cosa giusta evitare che si verifichino eventi di aggressione verbale e/o fisica nei nostri confronti.

Dobbiamo ricordarci che spesso il verificarsi di eventi aggressivi nei nostri confronti potrebbe dipendere dalle nostre azioni od omissioni.

A cura del Dr. Marco Castrovillari

Spirito Guerriero, la prima scuola di Arti Marziali a Roma Nord, propone più di 15 differenti corsi per tutte le età, potendo scegliere anche lezioni private in orari e giorni da concordare.

La Difesa Personale è un ambito di applicazione e studio delle tecniche specifico e molto diverso come preparazione e obiettivi, rispetto ai classici corsi di Kick Boxing o Pugilato.

La nostra Difesa Personale tratta di prevenzione, strategie, tecniche e preparazione atletica per affrontare uno scontro da strada dove non ci sono né guantoni né arbitri.”

6 strategie di Difesa Personale per Natale

Auguri a tutti e nel frattempo..

6 STRATEGIE PER NATALE

 

1. NUOVI LUOGHI: se, per esempio, siete invitati a cena da amici che conoscete ma presso una destinazione mai raggiunta prima, pianificate in precedenza il percorso anche qualora doveste disporre di un navigatore satellitare;

2. ATTENZIONE AL DRINK: se siete ad una festa con amici ma ospitati da terze persone o soggetti (es.: luoghi aperti al pubblico) , siate guardinghi rispetto al posizionamento del vostro drink, non perdetelo mai di vista;

3. AL PERCHEGGIO SENZA OSTACOLI: avete appena comprato gli ultimi regali, siete eccitati all’idea che farete contenti i vostri parenti e/o amici: bene, prima ancora di uscire dall’esercizio commerciale preparate le chiavi della macchina nella vostra mano dominante (quella con la quale scrivete, per intenderci) così da non perdere tempo con buste, tasche e borse al momento di accedere alla vostra automobile (momento propizio per l’approccio da parte di presunti malintenzionati);

4. SUI MEZZI PUBBLICI: specialmente nei mezzi pubblici, siate sempre coscienti di chi è nella vostra prossimità, siate attenti alle vostre borse e tasche: vi sembra normale messaggiare col telefono cellulare, mentre con lo stesso, contemporaneamente, ascoltate musica con le cuffiette?

5. LE PERSONE INTORNO A VOI: se, prima di uscire da un negozio, avete l’impressione che qualche personaggio non di vostro gradimento stia ronzando intorno alla vostra automobile, non siate timidi: chiedete ad un commesso di accompagnarvi all’automobile ed attendere finché non siete ripartiti per la vostra destinazione: a volte, anche solo la presenza di un secondo soggetto, può destabilizzare i piani di un malintenzionato;

6. FIDARSI E’ BENE, NON FIDARSI E’ MEGLIO: ricordate che uno stratagemma utilizzato per compiere diversi tipi di reato è la distrazione provocata da un complice che ispira fiducia: specialmente nei periodi di shopping, siate ben focalizzati sulla vostra direzione ed il disingaggio con soggetti sconosciuti che mostrano eccessiva cortesia (cd. ancoraggio di fiducia).

A cura del Dr. Marco Castrovillari

“Spirito Guerriero, la prima scuola di Arti Marziali a Roma Nord, propone più di 15 differenti corsi per tutte le età, potendo scegliere anche lezioni private e piccoli corsi in orari e giorni da concordare.

La Difesa personale è un ambito di applicazione e studio delle tecniche specifico e molto diverso come preparazione e obiettivi rispetto ai classici corsi di Kick Boxing o Pugilato.

La nostra Difesa Personale tratta di prevenzione, strategie, tecniche e preparazione atletica per affrontare uno scontro da strada dove non ci sono guantoni nè arbitri.”